Archivio della categoria: Moda

Extension a clip, pratiche per chi vuol cambiare look ogni giorno!

Amate cambiare aspetto ogni volta che potete? I capelli sono a vostro parere la parte più importante del look? Se la risposta è si a entrambe le domande la soluzione migliore per voi sono le extension a clip. Le extenion a clip sono delle ciocche di capelli da attaccare alla vostra chioma naturale ogni volta che volete, per cambiare acconciatura in men che non si dica!

Se ciò che amate di più è cambiare frequentemente look ai vostri capelli, nel vostro cassetto non possono mancare le extension a clip. Queste sono il tipo più pratico di extension che esista, perchè, grazie alle pratiche mollette delle quali sono dotate, potrete attaccarle e staccarle ogni volta che vogliate senza dover ricorrere all’aiuto del parrucchiere. Le extension a clip, infatti, vengono amate anche dalle ragazze più inesperte proprio per la loro semplicità di utilizzo: esse possono essere applicate direttamente da chi le Leggi tutto

Moda uomo per Capodanno: il must è il rosso

 

Il Capodanno è davvero alle porte e se non avete ancora trovato il giusto look per l’ultimo giorno dell’anno è giunto proprio il momento di correre ai ripari|
Sebbene si faccia un gran parlare sempre e soltanto dell’abbigliamento femminile, non dimentichiamoci che anche gli uomini desiderano sfoggiare qualcosa di unico e di particolare.
Quali sono, dunque, le proposte dell’abbigliamento uomo per l’ultimo giorno del 2013?
Quest’anno la sorpresa principale degli outfit per lui sta soprattutto nel colore, visto che a predominare sarà soprattutto il rosso!
Forse il periodo natalizio avrà condizionato la tendenza, ma quello che è certo è che il rosso sarà il colore del Capodanno per tutti quegli uomini che vogliono essere alla moda.
Largo quindi a insoliti tweed rossastri per i blazer, a fustagni argilla per i pantaloni, a lane dai colori Leggi tutto

Il volto manga di Lacoste

 

Lacoste è un noto brand di abbigliamento sportivo per uomini, donne e bambini. Questo marchio è stato fondato nel 1933 dal famoso campione di tennis René Lacoste e da André Gillier, proprietario di una importante società di maglieria di origine francese.
Dall’unione delle idee di questi due personaggi è nata questa casa produttrice che, inizialmente, fabbricava solo capi sportivi, per attività come il tennis, il golf ed altri sport all’aria aperta. Tutti i capi prodotti dal brand Lacoste hanno come simbolo un coccodrillo.
La produzione di capi di abbigliamento per il grande pubblico è iniziata in seguito alla realizzazione di alcune polo che, René Lacoste, aveva fatto confezionare per se stesso e che hanno riscosso ampio successo tra i suoi colleghi e fan, tale popolarità lo ha convinto a realizzare questo tipo di maglia ed altri capi anche per altre persone.
La decisione, di far diventare Leggi tutto

Prada: nuova collezione all’insegna della fantasia

 

Miuccia Prada si è sempre contraddistinta per la sua creatività e per il suo estro e anche in occasione della presentazione della nuova collezione Prada scarpe ha voluto confermare la sua fama.

La nuova linea Miu Miu per l’autunno-inverno 2013/2014 si distingue per la spiccata fantasia che la stilista dimostra ancora di avere come punto di riferimento ogni volta che crea una nuova linea.

Ma cosa si è visto sulla passerella? Quali saranno i must in fatto di scarpe per il prossimo inverno?

Leggi tutto

In crisi l’alta moda ecclesiastica

Anche il mercato della moda ecclesiastica conosce il suo periodo di crisi. Questo accade soprattutto a Milano, in quello che è riconosciuto come il quadrilatero della moda ecclesiastica, dove i negozi storici chiudono per via degli affitti troppo alti, che arrivano anche a 40 mila euro all’anno. Via Larga si svuota dei suoi storici negozi dell’haute couture ecclesiastica. Chiude anche Confexclero, in attività dal 1972 e il titolare, Mario Baldrighi, spiega il perché abbandona a malincuore il suo negozio, sottolineando che, tuttavia, manterrà in vita la produzione di abiti ecclesiastici presso il suo laboratorio di Monza. Ormai, guardando ai dati, solo chi commercializza i suoi prodotti su internet ha ancora un mercato abbastanza stabile, dato che il sito online è una vera e propria vetrina che esalta le qualità di suddetti abiti e che, soprattutto, propone molti sconti. Inoltre, come sottolineato da Elisabetta Bia Leggi tutto

Grande debutto di Ferragamo a Piazza Affari

E’ stato sicuramente brillante il debutto delle azioni Salvatore Ferragamo a Piazza Affari, con un rialzo del 7,78%, che pochi minuti dopo è divenuto l’8 per cento. Il prezzo di dette azioni, quotate in Borsa, è pari a 9 euro. Subito dopo l’apertura delle contrattazioni il prezzo delle azioni Ferragamo è salito a 9,7 euro per giungere fino a 9,75 euro (+8,3%). Inevitabili gli applausi ed ovazioni nella sala. Sicuramente la giornata è stata fortunata, in quanto non c’è, poi, un’ atmosfera buona, vista l’attesa per il voto della Grecia e il conseguente via libera agli aiuti internazionali. Si pensi che, in 12 anni di quotazioni in Borsa, quella relativa alle azioni Ferragamo è certamente una delle top 3. Fiero di tutto questo è l’amministratore delegato di Borsa Italiana, Raffaele Jeursalmi, che è stato contento pe Leggi tutto